cerca

A Vercelli

Violenze e umiliazioni all'asilo: arrestate tre maestre

Le telecamere hanno documentato 52 episodi

Violenze e umiliazioni all'asilo: arrestate tre maestre

Maltrattamenti a scuola

La Polizia di Stato di Vercelli ha eseguito tre misure cautelari degli arresti domiciliari a carico di tre maestre di una Scuola per l'Infanzia di Vercelli, per il reato di maltrattamenti nei confronti di bambini di 3-5 anni. Le indagini hanno documentato 52 episodi attraverso l'installazione di telecamere ad alta definizione nell'asilo: oltre ai maltrattamenti fisici - in alcuni episodi sono presenti sberle, tirate di orecchie, strattoni, spinte violente, trascinamenti per terra - si sono registrati parecchi maltrattamenti psicologici. Le tre maestre, infatti, da quanto si è potuto constatare, avevano generato uno stato di terrore all'interno delle classi con urla terrificanti, punizioni spropositate ed umiliazioni di vario genere. 

L'operazione "Tutti giù per terra!", come è stata battezzata, è iniziata amaggio con la denuncia di una madre. A supporto del quadro probatorio sono state ascoltate anche alcune maestre, genitori e figli che, nel frattempo, avevano lasciato la scuola. Nei prossimi giorni le tre maestre arrestate verranno interrogate dal giudice per le indagini preliminari e saranno convocati in Questura i genitori delle vittime principali per poterli ascoltare insieme con i loro bambini.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello