cerca

VIOLENZA SESSUALE

Bari choc, un'altra dottoressa stuprata in guardia medica

Arrestato ex dipendente comunale

Bari choc, dottoressa stuprata in guardia medica

Un'altra dottoressa violentata in guardia medica, dopo lo stupro della dottoressa a Trecastagni (Catania). Un cinquantunenne ha perseguitato per mesi una dottoressa di cui si era innamorato, l’ha minacciata di morte e l’ha costretta a cambiare ambulatorio ed è arrivato perfino ad abusare di lei. I carabinieri di Bari hanno arrestato Maurizio Zecca, ex dipendente del comune di Acquaviva delle Fonti, che da qualche tempo non era in salute. Proprio a causa di alcune sue patologie, l’uomo si rivolgeva spesso alla guardia medica. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Acrobazie e show a Il Tempo: ecco gli Harlem Globetrotters

Urla e scappa, poi accoltella il poliziotto: attimi di paura in via Appia a Roma
"La mia Lazio da Champions ma gli arbitri...", intervista esclusiva a Ciro Immobile
Trump "passa" il check up: qualche chilo di troppo ma salute eccellente