cerca

FUGA DALLA BASILICA DI SAN PETRONIO

Bologna, evadono dopo il pranzo del Papa con i poveri : ricercati due detenuti socialmente pericolosi

Bologna, evadono dopo il pranzo del Papa con i poveri : ricercati due detenuti socialmente pericolosi

Il pranzo per i bisognosi con Bergoglio a Bologna

Dopo il pranzo per i bisognosi con il Papa nella basilica di San Petronio, a Bologna, si sono allontanati senza fare ritorno nella struttura dove erano internati: è successo lo scorso primo ottobre, giornata della storica visita di Bergoglio in Emilia Romagna.

Protagonisti della fuga, sono due uomini di origine napoletana ospiti della Casa di lavoro e reclusione di Castelfranco Emilia, nel Modenese. Entrambi facevano parte del gruppo di circa una ventina di detenuti che hanno partecipato al pranzo per i poveri al quale ha partecipato Papa Francesco dopo la recita dell'Angelus in piazza Maggiore.

Finito il pasto si sono dileguati dalla basilica facendo perdere le proprie tracce. I due soggetti hanno già scontato la pena e nei loro confronti è stata applicata la misura di sicurezza detentiva perché ritenuti socialmente pericolosi. La Casa lavoro di Castelfranco è una struttura alternativa al carcere per il reinserimento sociale dei detenuti. I due internati anche se tecnicamente non sono considerati evasi, sono ricercati per essere sottoposti alla misura di sicurezza detentiva alla quale si sono sottratti dopo l'allontanamento dalla Casa di lavoro e reclusione di Castelfranco Emilia. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni