cerca

SENZA RELIGIONE

Il Papa sfratta i barboni da San Pietro

Prima li accoglie installando docce e dormitori sotto il Colonnato. Poi però si accorge che urtano "il decoro" e li fa sgomberare dalla Gendarmeria

Il Papa sfratta i barboni da San Pietro

Era suonato come un giusto atto di generosità e di accoglienza quello della costruzione dei bagni con docce per i senzatetto della Capitale, nei pressi del Colonnato di San Pietro. Papa Bergoglio lo aveva voluto fortemente poco me- no di due anni fa e il «servizio» per i più bisognosi è entrato presto a regime, tanto che l’area del Vaticano si è letteralmente riempita in poco tempo di senza fissa dimora che, oltre alla doccia, possono usufruire di un cambio completo per l’intimo e un kit con asciugamano, sapone, dentifricio, rasoio, schiuma da barba e deodorante. Ora però tutte queste persone che non avendo un posto dove ripararsi la notte si stipano non solo sotto al Colonnato ma lungo l’intera area di San Pietro, hanno iniziato a dare fastidio. La Gendarmeria vaticana ha deciso che da oggi in poi non potranno più...

SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE CLICCA QUI

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Trump "passa" il check up: qualche chilo di troppo ma salute eccellente

Tartaruga imprigionata nella plastica nel mare delle Eolie
Sos coccodrillo, da un anno gira con uno pneumatico al collo
Sony lancia il cane robot intelligente: si chiama Aibo