cerca

LATITANTE DAL '94

Arrestato in Uruguay Rocco Morabito, il re della coca milanese

Arrestato in Uruguay Rocco Morabito, il re della coca milanese

E' stato arrestato in Uruguay, dopo 23 anni di latitanza, il boss dell 'ndrangheta Rocco Morabito, considerato a lungo "il re milanese della cocaina". Lo ha annunciato il ministero dell'Interno uruguayano, spiegando che sarà estradato in Italia.

La cattura è avvenuta domenica in un hotel di Montevideo, insieme a una donna angolana con passaporto portoghese che risulta essere la moglie: il boss risiedeva a Punta del Este sotto il nome di Francisco Capeleto, una falsa identità brasiliana che gli aveva permesso di ottenere una carta d'identità uruguayana. A Morabito sono stai confiscati una pistola, 13 cellulari, 12 carte di credito e assegni in dollari.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie