cerca

DRAMMA DELLA DISPERAZIONE

Antiquario sotto sfratto uccide moglie e figlio e poi si spara in strada a Ferrara

Antiquario sotto sfratto uccide moglie e figlio e poi si spara in strada a Ferrara

Polizia

Ha ucciso la moglie e il figlio, ha dato fuoco alla casa per poi suicidarsi. È accaduto questa mattina a Ferrara. A sparare è stato un antiquario di 77 anni mentre le vittime avevano 73 anni la moglie e 48 il figlio. Secondo una prima ricostruzione l’uomo, dopo aver ucciso i familiari, avrebbe dato fuoco alla loro abitazione dove erano sotto sfratto. Una volta fuori avrebbe rivolto l’arma contro se stesso. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Questura di Ferrara che hanno avviato le indagini. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni