cerca

IN TRENTINO

Litiga con la fidanzata in casa, la uccide e poi si suicida

Litiga con la fidanzata in casa, la uccide e poi si suicida

Carabinieri

Dramma a Tenno, in provincia di Trento, dove i corpi di due giovani di 22 e 24 anni sono stati trovati in casa dai carabinieri. A chiamare il 112 sono stati i vicini che hanno sentito colpi di pistola poco prima delle 14 di oggi. Sul posto sono arrivati i carabinieri di Riva del Garda, che hanno isolato la zona per chiarire la dinamica della tragedia.

Le vittime sono Mattia Stanga, 24 anni, e Alba Chiara Baroni, 22 anni. Lui, operaio alla cartiera di cartiera di Riva del Garda, e lei barista sono stati trovati nel bagno al piano superiore della casa del ragazzo. L'arma risulta del giovane ed è regolarmente registratra, per uso civile, sportivo. Alla base della tragedia un violento litigio. La ragazza voleva lasciare Mattia dopo tanti anni di vita insieme, lui non ha retto all'idea di una separazione e ha deciso di mettere la parola fine alla loro vita. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni