cerca

IL PROCESSO

Raoul Bova nei guai, il pm chiede un anno per evasione fiscale

Raoul Bova nei guai, il pm chiede un anno per evasione fiscale

La procura di Roma chiede un anno di carcere per l'attore Raoul Bova: è accusato di "dichiarazione fraudolenta mediante artifici". Per il reato, di natura fiscale, sono a processo anche la sorella dell'attore e la sua ex moglie, per le quali sono state chieste condanne rispettivamente a un anno e quattro mesi e un anno. Secondo chi indaga Bova avrebbe trasferito costi alla società che gestisce la sua immagine per eludere il fisco, evadendo quasi 700 mila euro in poco più di cinque anni.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello

Opinioni