cerca

TORNA LA PAURA NEL CENTRO ITALIA

Terremoto, due scosse di magnitudo 3.2 e 3.6 fanno tremare Abruzzo e Lazio

Terremoto, 11 scosse nella notte tra Amatrice e Campotosto

Prima l'Abruzzo e poi il Lazio. La terra torna a tremare nel centro Italia: due scosse di terremoto sono state registrate ieri sera, la prima, di magnitudo 3.2, alle 21.12 nelle zone a cavallo tra Majella a Morrone, in Abruzzo. La seconda scossa, alle 21.17, di magnitudo di 3.6, con epicentro ad Amatrice. Il sindaco di Campo di Giove, il piccolo centro a due passi da Sulmona, ha subito lanciato l'allarme: "Il nostro è un territorio ad alto rischio".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni