cerca

SI COMINCIA CON LA PROVA D'ITALIANO

Maturità al via per 505.686 studenti: partito il toto-tracce

Maturità al via per 505.686 studenti: partito il toto-tracce

C'è sempre una notte prima degli esami, ma domani mattina l'ansia degli studenti verrà placata, almeno in parte, dall'apertura delle buste per la prima prova dell'esame di maturità. E' il giorno del tema di italiano al via alle 8.30 per 505.686 candidati e candidate, secondo i dati del ministero dell'Istruzione, università e ricerca. Bullismo e cyberbullismo, femminicidio e terrorismo: ecco alcuni degli argomenti papabili, secondo Studenti.it, per l'ostacolo numero uno da affrontare per i ragazzi del quinto superiore. Giovedì 22 sarà il momento della seconda prova, poi un weekend di attesa in vista della terza prova di lunedì 26. Quindi, gli orali prima delle vacanze. Ammessi all'esame quest'anno il 96,3% degli iscritti, oltre 488 mila candidati interni, più di 25 mila classi coinvolte e 12.675 le commissioni.

Diverse le possibilità per gli studenti che domani torneranno sui banchi. Si parte dalla traccia "A": è l'analisi del testo, la più ostica, di solito, per i ragazzi. Gli autori del tardo Novecento, spesso i meno trattati durante l'anno, sono quelli che fanno più paura. E poi la traccia "B": fra le più scelte ecco il saggio breve o l'articolo di giornale. E, ancora, la traccia "C", ovvero il tema storico. Non è una passeggiata perché per riuscire a farla, oltre alla conoscenza della materia, serve creare riflessioni e collegamenti, che incidono sul giudizio della commissione. L'ultima chance per gli studenti la traccia "D" con il tema di attualità. Di solito, è una di quelle che piace di più ai maturandi: essere aggiornati sulle notizie di cronaca è la chiave per portare a casa un bel voto.

"È importante, quando si fa la maturità, mangiare bene e a orari regolari, e mangiare sia carboidrati che proteine. Perché servono tutti e due. Servono a far funzionare la testa", è il consiglio di chef Alessandro Borghese che partecipa alla campagna #NoPanic del Miur. Mentre l'astronauta Samantha Cristoforetti ha raccomandato di approcciarsi agli esami con tre parole-chiave: motivazione, serenità e consapevolezza. Perché, d'altronde, non si possono recuperare le lacune di un anno nel giro di poche ore.

Archiviata la prova di domani, gli studenti torneranno giovedì in classe per la seconda prova. Fra le materie scelte quest'anno, latino per il classico, matematica per lo scientifico, lingua straniera 1 per il linguistico, scienze dell'alimentazione per l'istituto alberghiero, economia aziendale per l'istituto tecnico con indirizzo amministrazione, finanza e marketing, topografia per l'istituto tecnico in costruzioni, ambiente e territorio. Ma si comincia domani con il tema di italiano.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni