cerca

NEL TORINESE

Centauro dimentica la moglie in area sosta. Poi chiama i carabinieri in lacrime: l'ho persa per strada

Ha chiamato in lacrime i carabinieri, convinto di aver perso durante il tragitto la moglie che viaggiava con lui sul sedile posteriore della moto. In realtà, la donna, 58 anni, si trovava nell'ultima area di sosta, da dove il marito, 59 anni, distratto era ripartito da solo. E' avvenuto ieri pomeriggio a Chieri, nel Torinese. Proprio mentre parlava disperato con i carabinieri, l'uomo ha ricevuto una chiamata da un numero sconosciuto. Era la moglie, che aveva chiesto in prestito il telefono ad un passante (il suo era nel bauletto della moto). La donna ha detto al marito di trovarsi a Moncalvo d'Asti, a circa 40 km da Chieri, dove la coppia si era fermata per una sosta e dove si è finalmente ricongiunta. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Dall'elicottero ai Fori: il lancio mozzafiato con il Tricolore

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda