cerca

LA GUERRA GIUDIZIARIA CON EQUITALIA

Maradona-fisco, si va ai supplementari
L'ex campione: "Io perseguitato per il mio nome"

Maradona-fisco, si va ai supplementariL'ex campione: "Io perseguitato per il mio nome"

Diego Armando Maradona

Nella partita giudiziaria tra Equitalia e Diego Armando Maradona bisognerà giocare anche i tempi supplementari. Ieri infatti il Tribunale di Cassino ha rinviato l'udienza a carico del Pibe de Oro. Il secondo round è previsto per il prossimo 6 luglio, visto che il giudice per le indagini preliminari, Salvatore Scalera, ha accolto le eccezioni presentate dall'avvocato del campione rinviando l'udienza al prossimo mese. Maradona parla in esclusiva al Tempo: "Io, perseguitato per il mio nome".

SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE CLICCA QUI

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni