cerca

L'AUTOPSIA

Bimbo curato con l'omeopatia per un'otite: "Ucciso da un'encefalite"

Indagati medici e genitori

Otite curata l'omeopatia. "Il piccolo Francesco ucciso dall'encefalopatia"

È morto per un'encefalite (un'infiammazione dell'encefalo) il piccolo Francesco, il bambino di 7 anni deceduto il 27 maggio scorso nell'Ospedale Salesi di Ancona dopo essere stato ricoverato in coma quasi irreversibile. A riverlarlo sono i primi risultati dell'autopsia. Il piccolo era stato curato a casa per un'otite bilaterale solo con preparati omeopatici. Ora il medico legale, il dottor Mauro Pesaresi, attende di conoscere l'esito degli esami istologici e il dettaglio dei preparati omeopatici somministrati al bimbo per stabilire le cause dell'infezione. I genitori e il medico omeopata sono indagati per omicidio colposo.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni