cerca

L'AUTOPSIA

Bimbo curato con l'omeopatia per un'otite: "Ucciso da un'encefalite"

Indagati medici e genitori

Otite curata l'omeopatia. "Il piccolo Francesco ucciso dall'encefalopatia"

È morto per un'encefalite (un'infiammazione dell'encefalo) il piccolo Francesco, il bambino di 7 anni deceduto il 27 maggio scorso nell'Ospedale Salesi di Ancona dopo essere stato ricoverato in coma quasi irreversibile. A riverlarlo sono i primi risultati dell'autopsia. Il piccolo era stato curato a casa per un'otite bilaterale solo con preparati omeopatici. Ora il medico legale, il dottor Mauro Pesaresi, attende di conoscere l'esito degli esami istologici e il dettaglio dei preparati omeopatici somministrati al bimbo per stabilire le cause dell'infezione. I genitori e il medico omeopata sono indagati per omicidio colposo.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello

Opinioni