cerca

IMMIGRAZIONE

A Catania sbarca la Fiorillo con 541 migranti. Naufragi in Libia: 200 morti in due giorni

A Catania sbarca la nave Fiorillo della Marina con 541 migranti

La nave Fiorillo della Marina Militare è approdata al porto di Catania con a bordo 541 migranti salvati durante sei operazioni di soccorso nel Mediterraneo. La prefettura etnea ha attivato il sistema di accoglienza e assistenza, mentre la squadra mobile della polizia le indagini per individuare eventuali scafisti. 

Intanto si registra un nuovo tragico naufragio al largo della Libia. Lo riferisce l'Organizzazione internazionale delle migrazioni: il natante aveva fatto poche miglia, quando è affondato. Sul posto è intervenuta la Guardia costiera libica che ha salvato appena sette persone - sei uomini e una donna - al largo di Az Zawiyah. Uno dei sopravvissuti ha riferito che mancano all'appello 113 persone. Lo conferma il portavoce dell'organizzazione in Italia Flavio Di Giacomo. "Notizie drammatiche che ci hanno fornito i nostri riferimenti di Oim Libia", spiega, "attendiamo ulteriori dettagli di questa ennesima tragedia". Ieri i migranti sbarcati a Pozzallo dal cargo danese Alexander Maerks hanno riferito di un altro naufragio e testimoni hanno parlato di 80 annegati. Tra le vittime figurerebbe anche lo scafista e la procura di Ragusa ha aperto un'inchiesta. "Tragedie diverse - aggiunge Di Giacomo - numeri di vittime e drammi che si sommano". Se i numeri fossero confermati sarebbero quasi 200 i morti in poche ore.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi

Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette
Diletta Leotta come non l'avete mai vista
Tutti in delirio per l'arrivo di Silvio Berlusconi alla convention di Fiuggi

Opinioni