cerca

IL SISMA NEL CENTRO ITALIA

Terremoto, tre scosse nel Maceratese
Torna la paura fra Marche e Umbria

L'epicentro localizzato tra i comuni di Visso, Monte Cavallo e Ussita

Terremoto,  tre scosse nel MacerateseTorna la paura fra Marche e Umbria

Il centro di Visso

La terra torna a tremare fra le Marche e l'Umbria: tre scosse di terremoto di magnitudo 3.5, 4 e 4,1 sono state avvertite dopo le 23 nell'arco di dieci minuti. Secondo l'Ingv l'epicentro è localizzato tra i comuni di Visso, Monte Cavallo e Ussita nelle Marche e Preci, in Umbria.

La prima scossa di 3.5 è avvenuta alle 23.09 (epicentro a 5 chilometri da Visso, profondità 8 chilometri), la seconda di magnitudo 4 (epicentro a 4 chilometri da Visso, profondità 9 chilometri) è delle 23.16, mentre la terza di magnitudo 4.1 (epicentro a 4 chilometri da Visso, profondità 8 chilometri) è delle 23.19. Non sembrano essersi verificati danni a cose o persone ma le scosse sono state percepite fino a Roma. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni