cerca

UN FERITO GRAVE

Cento ultrà del Lecce incappucciati assaltano il pullman dei baresi

Cento ultrà del Lecce incappucciati assaltano il pullman dei baresi

Ancora violenza nel calcio, ancora una volta in Puglia. Un centinaio di ultrà del Lecce incappucciati, armati di spranghe e bottiglie, hanno assaltato un pullman di tifosi baresi a Veglie, in provincia di Lecce. Sei persone sono rimaste ferite: una è grave per aver subito un trauma cranico. E' accaduto ieri pomeriggio a Veglie (Lecce). I baresi erano al seguito della squadra Ideale Bari, seconda categoria, come riporta il Quotidiano di Lecce. L'assalto, inoltre, è avvenuto alla presenza dei carabinieri che indagano insieme alla Digos.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni