cerca

PRIMA DEL DERBY SPORTING-BENFICA

Scontri tra tifoserie a Lisbona, tifoso della Fiorentina muore investito da un'auto

Scontro tra tifoserie a Lisbona, tifoso della Fiorentina muore investito da un'auto

Una trasferta in Portogallo per celebrare il gemellaggio tra la tifoseria viola e quella dello Sporting Lisbona si è trasformata in tragedia. Marco Ficini, un tifoso della Fiorentina di 41 anni originario di Roma,  è stato investito e ucciso intorno alle tre di notte a Lisbona, nei pressi dello stadio Da Luz dove poco prima si erano consumati violenti scontri tra ultras dello Sporting e del Benfica in vista del derby della capitale lusitana. A quanto riferiscono i media portoghesi, dopo l'investimento mortale sul posto c'è stato un fuggi fuggi generale e l'uomo, che potrebbe essere stato in compagnia di alcuni supporter della Juventude Leonina, gruppo organizzato di tifosi dello Sporting, sarebbe stato abbandonato sul selciato. Del caso si occupa la polizia giudiziaria di Lisbona, che sta procedendo per omicidio. Ricercato il conducente dell'auto: per rintracciarlo e ricostruire la dinamica dell'accaduto sono allo studio le immagini delle telecamere di sorveglianza. Un video sta circolando in queste ore su YouTube e mostra i primi soccorsi all'uomo che poi è deceduto in ospedale.

Ficini, che lavorava nel settore della ristorazione, faceva parte del Viola Club 7 Bello 1965 e si trovava nella capitale portoghese con un gruppo di cinque amici per assistere a Sporting Lisbona-Benfica. Il gruppetto si sarebbe trovato per caso in mezzo ai tafferugli tra le due tifoserie. Nel fuggi fuggi generale, il tifoso della Fiorentina è stato travolto da un'auto che si stava allontanando. Soccorso sul posto dai sanitari, Ficini è morto in ospedale per le gravi lesioni riportate.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni