cerca

BATTAGLIA RADICALE

Semina canapa sotto al Pirellone, Cappato identificato dalla polizia

Semina canapa sotto al Pirellone, Cappato identificato dalla polizia

Hanno distribuito e piantato semi di canapa all'ombra del Pirellone, dove si svolge  420 Hempfest, il "Cannabis day italiano". E per questo sono stati identificati dalla Digos il radicale Marco Cappato e Antonella Soldo, presidente dei Radicali italiani e coordinatrice del Radical Cannabis Club.

Cappato ha piantato dei semi di cannabis in una aiuola davanti al Pirellone. La polizia subito dopo la distribuzione e la semina ha identificato l'esponente invitandolo a seguire gli agenti e davanti al Pirellone ha redatto dei verbali. "La Digos ha fatto correttamente il suo dovere e ci scusiamo per avere occupato per un'ora le forze dell'ordine. Ma il nostro obiettivo è liberarli in futuro da un inutile carico affinché possano occuparsi di perseguire i veri crimini che danneggiano i cittadini", ha detto Cappato rilanciando la battaglia radicale per la legalizzazione della cannabis.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni