cerca

BATTAGLIA RADICALE

Semina canapa sotto al Pirellone, Cappato identificato dalla polizia

Semina canapa sotto al Pirellone, Cappato identificato dalla polizia

Hanno distribuito e piantato semi di canapa all'ombra del Pirellone, dove si svolge  420 Hempfest, il "Cannabis day italiano". E per questo sono stati identificati dalla Digos il radicale Marco Cappato e Antonella Soldo, presidente dei Radicali italiani e coordinatrice del Radical Cannabis Club.

Cappato ha piantato dei semi di cannabis in una aiuola davanti al Pirellone. La polizia subito dopo la distribuzione e la semina ha identificato l'esponente invitandolo a seguire gli agenti e davanti al Pirellone ha redatto dei verbali. "La Digos ha fatto correttamente il suo dovere e ci scusiamo per avere occupato per un'ora le forze dell'ordine. Ma il nostro obiettivo è liberarli in futuro da un inutile carico affinché possano occuparsi di perseguire i veri crimini che danneggiano i cittadini", ha detto Cappato rilanciando la battaglia radicale per la legalizzazione della cannabis.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi

Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette
Diletta Leotta come non l'avete mai vista
Tutti in delirio per l'arrivo di Silvio Berlusconi alla convention di Fiuggi

Opinioni