cerca

CHOC SETTICO FULMINANTE

Meningite, è morta l'insegnante ricoverata a Milano

Un altro caso sospetto di meningite a Napoli

Non ce l'ha fatta la donna di 55 anni portata ieri all'ospedale San Paolo di Milano per una infezione di meningococco: è morta nel reparto di rianimazione. Quando il 118 è intervenuto intorno alle 12.45 di ieri l'ha trovata in uno stato di forte agitazione e febbricitante: la diagnosi era stata di "shock settico in sepsi meningococcica", per una infezione da batterio della meningite. I carabinieri fanno sapere che la Asl sta valutando la profilassi per i familiari con cui è stata a contatto. La donna abitava in zona Barona, sud Milano e insegnava in una scuola superiore,  l'Istituto Curie. In un avviso diramato dalla scuola, un istituto tecnico e liceo scientifico delle scienze applicate in zona Bisceglie, circa 800 studenti, si parla «sepsi da meningococco». In mattinata gli operatori sanitari si sono recati  nella scuola per avviare le misure di profilassi previste in questi casi. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni