cerca

L'AREA TRANSENNATA

Falso allarme bomba a Sanremo, scatola sospetta vicino all'Ariston

Allarme bomba a Sanremo, scatola sospetta vicino all'Ariston

A un giorno dall'inizio del Festival della canzone a Sanremo scoppia la paura. A far scattare l'allarme bomba, rientrato poco dopo è stata una scatola nera trovata in un'aiuola vicino al Palafiori, a circa 200 metri dal teatro Ariston. L'edificio, che ospita le iniziative collaterali dell'evento canoro è stato fatto evacuare immediatamente. Sul posto polizia e carabinieri ma dai controlli è risultato che si trattava di una falso allarme.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Commenti

  • mauro

    mattetti

    15:03, 06 Febbraio 2017

    FUSSE CHE FUSSE 'A VORTA BBONA!!!!!!

    Hai visto mai, che dopo questi fatti, ANNULLINO questa messinscena inutile, volgare ed alquanto dispendiosa!? Hai visto mai, che qualcuno dall'alto delle sfere politiche, si converti a piu' miti dimostrazioni di spettacoli assolutamente inutili?! Hai visto mai, che una volta tanto, questi sapientoni dei nostri cultori della TV e giornalistica, la piantino di lucrare su canzonette e scosciamenti vari, che fanno a cazzotti, con tutta la miseria esistente, intorno a loro ed anche, lontano da loro!? E si badi bene, non e' il Papa Gesuita che lo dice, ma un rappresentante del Popolo Sovrano, che, concede o meno, l'audience di questo carovan serraglio, a zero virgola zero carbonelle, in quanto non ne vedra' nemmeno le varie presentazioni che faranno, ogni volta che la Rai, vorra' far vendere le caramelle, o un frigorifero, o un'autovettura. A noi, ci vedranno riaccostare, ai loro palinsesti, soltanto quanto avranno eliminato Sanremo, Affari Vostri, Uno Mattina e tutti gli altri talk show, inventati ed esistenti, per fomentare odio ed alimentare zozzure varie. Le altre trasmissioni, potranno essere accettate, soltanto, se dettate e condotte da persone culturalmente preparate e sullo spetttacolo, il buon Proietti, ha dettato, la linea da seguire. Con TECHETECHETE, si risparmia, si aumenta l'audience e si gode di spettacoli, che con le schifezze e gli ignoranti di oggi, non ha nulla a che fare (....a parte qualche sporadica apparizione di....."qualcuno", che pure allora esisteva!)

    Rispondi

    Report

.tv

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"

Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram
Aurora Ramazzotti studentessa modello. Il video fa impazzire i fan