cerca

IL PROCESSO

Foto rubate ai vip, pm chiede la condanna di Selvaggia Lucarelli, Macchianera e Soncini

Foto rubate ai vip, pm chiede la condanna di Selvaggia Lucarelli, Macchianera e Soncini

Selvaggia Lucarelli

Il pm di Milano, Grazia Colacicco ha chiesto di condannare a un anno Selvaggia Lucarelli, 1 anno e 2 mesi per Gianluca Neri e 10 mesi per Guia Soncini nell'ambito del processo per le "foto rubate" a una serie di vip che hanno partecipato alla festa di compleanno organizzata da Elisabetta Canalis nel 2010 nella villa sul lago di Como di George Clooney, con cui all'epoca era fidanzata.

In quell'occasione sono state scattate 191 fotografie da Felice Risconi, marito della showgirl Federica Fontana, che poi le inviò via email gli invitati a Villa Oleandra. "L'interno della villa fino a quel momento non era mai stata fotografato - ha spiegato il pm Colacicco nel corso dell'udienza - e quegli scatti avevano anche un notevole valore commerciale" per le riviste di gossip. Per questo gli imputati, secondo la Procura, una volta entrati in possesso delle immagini, che avrebbero ottenuto hackerando l'accesso all'account di posta di Risconi, avrebbero tentato di venderle tramite il fotografo Giuseppe Carriere al settimanale "Chi". L'affare, però, sarebbe andato a monte perché il direttore Alfonso Signorini, dopo aver telefonato alla Canalis, ha scoperto che si trattava di immagini recuperate in maniera illecita.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello