cerca

EPICENTRO TRA RIETI E L'AQUILA

La terra continua a tremare, 30 scosse nella notte

La terra continua a tremare, 30 scosse di terremoto nella notte

Continua a tremare la terra nell'Italia centrale, dopo le 4 forti scosse del 18 gennaio. In particolare, sono oltre trenta le scosse verificatesi dalla mezzanotte, tutte con epicentro tra la provincia di Rieti e quella dell'Aquila. La più forte, di magnitudo 3.1, è stata registrata dall'Ingv, l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, poco dopo l'una della notte appena trascorsa, con epicentro a Capitignano, nell'aquilano.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Jennifer Lopez bella e sensuale ai Billboard Latin Music Awards

Incidente in fabbrica, migliaia di litri di succo di frutta nelle strade
Agguato nella bisca del domino, lo colpiscono con un'ascia ma rimane illeso. Poi la rissa
Belen, show nuda nella vasca. E il web impazzisce