cerca

ALLARME IN TUTTA ITALIA

Un altro caso sospetto di meningite a Napoli

Un altro caso sospetto di meningite a Napoli

Un altro caso sospetto di meningite a Napoli. Manca ancora la conferma però degli esami di laboratorio, affidati al Policlinico universitario, e del'autopsia, anche se è scattata la profilassi. Un uomo, S.A., 46 anni, è morto a casa sua nel quartiere di Fuorigrotta dopo una improvvisa febbre alta. Nei giorni scorsi aveva avuto la febbre e si era curato con farmaci, apparentemente superando la fase. Ieri di nuovo la febbre alta e il decesso.

E solo 24 ore fa era arrivata la conferma della morte per meningite da meningococco C per un 18enne di Agerola, in provincia di Napoli. Ma l'allarme meningite è scattato in tutta la penisola. Sempre ieri era arrivata la notizia di un bimbo di 22 mesi, non vaccinato, morto a Firenze e di una peruviana ancora ricoverata in gravi condizioni a Chiavari in Liguria. Ed è di pochi giorni fa la morte di una maestra a Roma. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"

Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram
Aurora Ramazzotti studentessa modello. Il video fa impazzire i fan