cerca

IL TERRORE TRA NOI

Scatà e Movio, gli agenti-eroi che hanno ucciso il killer di Berlino

Il poliziotto che ha sparato e ucciso il terrorista era in prova a Sesto San Giovanni. Il ministro Minniti: "L'Italia orgogliosa dell'apparato di sicurezza. Grati ai poliziotti"

Milano Scatà e Movio, gli agenti-eroi che hanno ucciso il killer di Berlino

Da sinistra l'agente Cristian Movio rimasto ferito e l'agente Luca Scatà che ha ucciso Amri

"L'attentatore della strage di Berlino, Anis Amri, ha cercato riparo in Italia, è arrivato nel Milanese, a Sesto San Giovanni. Sceso da un treno che aveva preso in Francia è incappato in un controllo di polizia. Alle tre di notte due agenti gli hanno chiesto i documenti, lui ha tirato fuori una pistola e ha sparato. L'agente Christian Movio è stato colpito e ora si trova in ospedale ma non è in pericolo di vita. Luca Scatà, il secondo poliziotto, è illeso. Sono stati loro a uccidere, reagendo pronti, Amis Amri". A ricostruire l'esatta dinamica di quanto è accaduto la notte scorsa e a fare i nomi degli agenti-eroi è il ministro dell'Interno Marco Minniti, in conferenza stampa. "Senza ombra di dubbio - annuncia il ministro - si tratta di Amis Amri il presunto attentatore di Berlino". A confermarlo poi, poco più tardi, sarà la comparazione delle impronte digitali. Ad informare invece la cancelliera tedesca Angela Merkel è il premier Paolo Gentiloni. "La nostra attenzione resta massima ma sicurezza e coesione devono andare di pari passo. Un Paese lacerato rischia di essere meno sicuro" dice il presidente del Consiglio ricordando Fabrizia Di Lorenzo, la vittima italiana della strage di Berlino. Ad uccidere il terrorista ricercato Anis Amri durante lo scontro a fuoco è stato il 29enne Luca Scatà, un agente in prova al Commissariato di Sesto San Giovanni. "Una gratitudine speciale - sottolinea Gentiloni - va a Christian Novio rimasto ferito e al suo collega Luca Scatà, poliziotti che hanno mostrato coraggio e capacità professionali notevoli". 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Commenti

  • 15:03, 26 Dicembre 2016

    Danke.

    Wir danken den beiden italienischen Polizisten für ihren entschlossenen und tapferen Einsatz! Viele Grüße aus Hamburg, Wiktoor

    Rispondi

    Report

  • Marco

    Pognante

    16:04, 23 Dicembre 2016

    Eroi

    Ecco due eroi che fanno l'orgoglio dell'Italia. Lunga vita e speriamo per loro un premio extra e vacanze extra.

    Rispondi

    Report

.tv

Jennifer Lopez bella e sensuale ai Billboard Latin Music Awards

Incidente in fabbrica, migliaia di litri di succo di frutta nelle strade
Agguato nella bisca del domino, lo colpiscono con un'ascia ma rimane illeso. Poi la rissa
Belen, show nuda nella vasca. E il web impazzisce