cerca

LITE CON I GENITORI E TRAGEDIA

Si butta dal balcone dopo la pagella, tredicenne gravissimo a Catania

Si butta dal balcone dopo la pagella, tredicenne gravissimo a Catania

È ricoverato in gravissime condizioni nel reparto di rianimazione dell'ospedale Cannizzaro di Catania un tredicenne che ieri sera si è lanciato dal balcone della sua abitazione, al terzo piano di un palazzo di Mascali, dopo avere portato a casa la pagella del primo trimestre. Ha riportato fratture multiple, un esteso trauma cranico e lesioni interne. Secondo i carabinieri, intervenuti sul posto, il ragazzo avrebbe tentato il suicidio perché depresso per i voti in pagella, che sarebbero stati temi di discussione in famiglia, ma non di un forte rimprovero. Il 13enne si è ritirato nella sua stanza e si è lanciato dal balcone di casa.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni