cerca

IL CASO A UDINE

Va a scuola senza velo islamico, ragazza picchiata dalla madre

Udine Va a scuola senza velo islamico, ragazza picchiata dalla madre

Non voleva portare il velo: per questo la mamma l'ha picchiata. È la storia di una ragazzina, di origine nordafricane e residente a Udine, dove frequenta le superiori. La giovane è stata allontanata d'urgenza da casa dalla polizia, intervenuta insieme ai servizi sociali. Ad avvisare le forze dell'ordine è stata la scuola: dopo la visita in pronto soccorso, la giovane è stata trasferita in una struttura protetta.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Commenti

  • mario

    rossi

    14:02, 03 Dicembre 2016

    Ma perche`?

    Ma perche` ci dobbiamo tenere questi bastardi in casa? Per non dispiacere alla Boldrini e a Francesco? Ma va a.................

    Rispondi

    Report

  • mario

    rossi

    09:09, 03 Dicembre 2016

    Graz\ie Boldrini e grazie France3sco.

    Per la vostra gentile intercessione e il vostro continuo richiamo a venire qui`, eccoci sommersi di gentaglia che, oltre che essere mantenuti, ci renderanno, come stanno gia` facendo, la vita impossibile. E grazie anche ad Alfano e Renzi che, di fronte anche ai delitti piu` sconvolgenti, non rimpatriano nessuno.

    Rispondi

    Report

.tv

Incidente in fabbrica, un fiume di succo di frutta invade la città

Agguato nella bisca del domino, lo colpiscono con un'ascia ma rimane illeso. Poi la rissa
Belen, show nuda nella vasca. E il web impazzisce
Lei è la sindaca? La Merkel snobba Virginia Raggi