cerca

IL CASO A UDINE

Va a scuola senza velo islamico, ragazza picchiata dalla madre

Udine Va a scuola senza velo islamico, ragazza picchiata dalla madre

Non voleva portare il velo: per questo la mamma l'ha picchiata. È la storia di una ragazzina, di origine nordafricane e residente a Udine, dove frequenta le superiori. La giovane è stata allontanata d'urgenza da casa dalla polizia, intervenuta insieme ai servizi sociali. Ad avvisare le forze dell'ordine è stata la scuola: dopo la visita in pronto soccorso, la giovane è stata trasferita in una struttura protetta.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Commenti

  • mario

    rossi

    14:02, 03 Dicembre 2016

    Ma perche`?

    Ma perche` ci dobbiamo tenere questi bastardi in casa? Per non dispiacere alla Boldrini e a Francesco? Ma va a.................

    Rispondi

    Report

  • mario

    rossi

    09:09, 03 Dicembre 2016

    Graz\ie Boldrini e grazie France3sco.

    Per la vostra gentile intercessione e il vostro continuo richiamo a venire qui`, eccoci sommersi di gentaglia che, oltre che essere mantenuti, ci renderanno, come stanno gia` facendo, la vita impossibile. E grazie anche ad Alfano e Renzi che, di fronte anche ai delitti piu` sconvolgenti, non rimpatriano nessuno.

    Rispondi

    Report

.tv

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina

Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello
Ostia, giornalista aggredito da Roberto Spada

Opinioni