cerca

CHOC A RIMINI

Rimini Bimba di sei anni violentata da un amico di famiglia

Roma Speronano due auto della Polizia e fuggono sul Gra Arrestati tre moldavi

È stato arrestato dalla polizia di Rimini un uomo di origini straniere accusato di presunta violenza sessuale su una bimba di sei anni. Il fatto è avvenuto ieri sera: sarebbe stata proprio la bimba a indicare chi avrebbe abusato di lei, mentre l'allarme è stato dato dalla madre, anche lei straniera. In casa, al momento del fatto, c'erano ospiti. Sarebbe stata proprio la bimba ad indicare l'uomo che le aveva procurato le lesioni e che, a quel punto, ha tentato la fuga. È stato però fermato dalla polizia. L'arresto è stato disposto dal sostituto procuratore Davide Ercolani ed eseguito dagli agenti della Mobile. La bimba è stata portata al pronto soccorso per accertamenti.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Commenti

  • mario

    rossi

    13:01, 02 Dicembre 2016

    Maledetti.

    Maledetti coloro che proteggono questi delinquenti stranieri, dall' interno dei siti istituzionali e dall'interno delle mura leonine.

    Rispondi

    Report

.tv

Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino

A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello
Ostia, giornalista aggredito da Roberto Spada
Matteo Salvini a Il Tempo: "Il campo di via Salone va eliminato"

Opinioni