cerca

FRENATA

Chiara Appendino fa scendere il comune di Torino dalla Tav

Chiara Appendino fa scendere il comune di Torino dalla Tav

Chiara Appendino fa scendere il comune di Torino dalla Tav. La maggioranza M5S in comune ha infatti presentato una mozione che impegna la città ad uscire dall'Osservatorio sulla Tav. Ad annunciarla è stata, insieme ad alcuni consiglieri comunali, la stessa sindaca di Torino.

"Questa mozione - ha spiegato Appendino - aiuta a spiegare perché siamo fortemente contrari alla Torino-Lione, a un investimento che non è necessario né prioritario le cui risorse, dato anche il momento di difficoltà che stiamo vivendo, potrebbero essere impiegate meglio. Si tratta di una posizione non ideologica ma nel merito".

"Avremmo voluto fare un consiglio comunale aperto per dare a tutti la possibilità di spiegare le ragioni pro e contro l'opera - ha aggiunto il capogruppo M5S in Consiglio, Alberto Unia - ma non è stato possibile. Nonostante la maggioranza che abbiamo, per convocarlo erano necessari due terzi del Consiglio ma contro hanno votato Pd, Fi, Lista Morano e Lista civica per Torino. Abbiamo cercato un dialogo che non c'è stato, oggi quindi abbiamo depositato una mozione che proporremo di discutere nel Consiglio comunale lunedì".

In realtà la decisione del comune non avrà effetti dirompenti. "L'Osservatorio sulla Torino-Lione è un tavolo di confronto, uscendone la Città di Torino perde una opportunità - spiega all'Ansa, Paolo Foietta, commissario di governo e presidente dell'Osservatorio - Spiace questo annuncio unilaterale senza aver avviato quel confronto con tesi diverse da quelle da loro espresse come concordato nell'unico incontro con la sindaca Appendino. L'Osservatorio continuerà anche senza Torino".

"Il Sindaco Appendino è una persona davvero incredibile - commenta il senatore Pd, Stefano Esposito - Solo 3 giorni fa ha organizzato, insieme al presidente Chiamparino, una conferenza stampa per annunciare di aver inviato al Governo la richiesta per sottoscrivere il patto per il Piemonte. All'interno di questo patto sono contenute molte opere figlie della realizzazione della linea ad Alta Velocità Torino-Lione. Oggi lo stesso Sindaco organizza una conferenza stampa, circondata dai suoi compagni di partito del #m5s per annunciare la presentazione di una mozione per uscire dall'osservatorio Tav. Quindi la signora Appendino vuole i soldi derivanti dal Tav per realizzare gli interventi, utili e necessari, ma contrasta la realizzazione della Torino-Lione?"

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni