cerca

BOLOGNA

L'immagine degli attentatori della caserma dei Carabinieri

La telecamere hanno ripresto tre uomini con il volto coperto da passamontagna mentre posizionano le taniche di benzina e la miccia davanti all'ingretto

Bologna Ecco gli attentatori della caserma dei Carabinieri

Tre uomini con il volto coperto da passamontagna. Sono gli attentatori che, nella notte, hanno posizione e fatto esplodere un ordigno rudimentale (due taniche di benzina e una miccia) davanti ad una caserma dei carabinieri alla periferia di Bologna. Al momento non è arrivata alcuna rivendicazione e le indagini procedono a tutto campo senza escludere nessuna pista compresa quella di matrice anarchica. Secondo una prima ipotesi ad agire sarebbe stato un gruppo di professionisti con tanto di "pali" ai lati della strada. Gli attentatori sarebbero poi riusciti a dileguarsi scappando verso il sottopassaggio della stazione.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Commenti

  • mario

    rossi

    23:11, 27 Novembre 2016

    I responsabili?

    Basta andare nelle sedi di quei "leoni" dei centri sociali.

    Rispondi

    Report

Opinioni