cerca

Indagato il padre dei bimbi morti nel rogo

È accusato dalla Procura di Brescia di duplice omicidio volontario

Pasquale Iacovone, padre dei due bambini morti una settimana fa nel loro appartamento a Ono San Pietro in provincia di Brescia, è indagato dalla Procura di Brescia per duplice omicidio volontario aggravato. L'uomo di 40 anni è tuttora ricoverato all'ospedale di Pavia a causa delle ustioni che coprono il 90% del suo corpo, causate dalle stesse fiamme che hanno ucciso i suoi due figli di 9 e 12 anni. La conferma arriva da Pierluigi Milani,il legale di Erica Patti madre dei due bambini, il quale ha accompagnato questa mattina la donna davanti al pm titolare dell'inchiesta, Eliana Dolce,che ha disposto nuove analisi sui corpi dei bambini e sui reperti trovati in casa.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Insulti e parolacce ai concorrenti, ecco i fuorionda di Flavio Insinna

Strage Manchester, il momento dell'esplosione. I video amatoriali
Manchester, strage al concerto di Ariana Grande
Bayern in festa, Ancelotti intona "I migliori anni della nostra vita"

Opinioni