cerca

Cagliari, detenuti barricati contro sovraffollamento

Momenti di tensione nel reparto Sx con lancio di oggetti di ogni genere e un black-out La tensione è a livello di guardia

Cagliari - Si sono vissuti momenti di tensione ieri nel reparto Sx del carcere di Cagliari dove i detenuti hanno protestato contro il sovraffollamento barricandosi all'interno delle celle, lanciando oggetti di ogni genere e causando il black out dell'energia elettrica. A renderlo noto e' il segretario provinciale di Cagliari della UIL Penitenziari, Mauro Muscas. I detenuti, durante la notte, hanno poi causato il black out della corrente elettrica e lanciato oggetti contro il personale in servizio.

"La tensione all'interno dell'istituto - spiega Muscas - e' ai livelli di guardia anche se tenuta sotto controllo dal personale di polizia penitenziaria in servizio. L'auspicio e' quello che direzione del carcere e Provveditorato Regionale individuino in tempi rapidi soluzioni utili a ripristinare la normalita' all'interno dell'istituto. Nel frattempo - aggiunge il sindacalista - non e' facile prevedere i risvolti della protesta, ma va detto comunque che nonostante l'apprensione la situazione e' tenuta sotto controllo dalla polizia penitenziaria".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi

Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette
Diletta Leotta come non l'avete mai vista
Tutti in delirio per l'arrivo di Silvio Berlusconi alla convention di Fiuggi

Opinioni