cerca

Lampedusa, intercettati cinque barconi di migranti

Ancora in corso da parte della Guardia Costiera le operazioni di soccorso. In tutto a bordo ci sono 343 persone

Lampedusa, intercettati cinque barconi di migranti

SBARCHI-C_WEB

Cinque barconi sono stati intercettati dalla guardia costiera in mare nei pressi di Lampedusa nella notte, con a bordo complessivamente 343 migranti. Sono ancora in corso le operazioni di soccorso e le imbarcazioni, che si trovano ancora in mare, arriveranno in porto solo intorno a mezzogiorno. Il primo è stato avvistato alle 6.15 di questa mattina dall'elicottero del pattugliatore Nave Cigala Fulgosi della marina militare, in volo per investigare i contatti radar nel canale di Sicilia. Si trattava di un natante con circa 40 migranti a bordo. La situazione dell'imbarcazione è apparsa fin da subito critica. Al momento sono 31 i migranti, tra i quali 4 donne di cui due in stato di gravidanza, che sono stati trasbordati a bordo della nave, al comando del capitano di fregata Massimiliano Lauretti. Di concerto con le autorità libiche cinque mercantili in navigazione nella zona di mare interessata sono stati dirottati verso le imbarcazioni dei migranti per una prima assistenza, in attesa dell'arrivo di un pattugliatore della guardia costiera e di due motovedette, sempre della guardia costiera, partite quest'ultime da Lampedusa con a bordo 2 medici del Cisom (Corpo italiano di soccorso dell'Ordine di Malta).

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni