cerca

Due alpinisti dispersi sul Gran Paradiso

TORINO Ancora nessun esito è arrivato dalle ricerche effettuate dal soccorso alpino per trovare i due alpinisti biellesi dispersi da ieri sul Gran Paradiso, nella zona del Piantonetto (Torino). Si...

TORINO Ancora nessun esito è arrivato dalle ricerche effettuate dal soccorso alpino per trovare i due alpinisti biellesi dispersi da ieri sul Gran Paradiso, nella zona del Piantonetto (Torino).

Si tratta di Valter Corgnati, 61 anni e Maria Teresa Pierri, 57. Questa mattina all'alba l'elicottero ha effettuato un secondo sopralluogo, dopo il primo di ieri, interrotto in seguito per il sopraggiungere della nebbia. Durante il sorvolo la coppia, esperta di alpinismo, non è stata avvistata.

Non un buon segno, secondo i soccorritori, perchè questa mattina le condizioni climatiche erano buone. Se Corgnati e Pierri fossero rimasti fermi ieri a causa del maltempo, quelle di questa mattina sarebbero state le ore giuste per rimettersi in moto, dall'alba. Ma della coppia non c'è traccia, al momento. Una ipotesi è che abbia cambiato strada, ieri, dirigendosi verso la valle confinante.

Dopo lo stop dell'elicottero, quattro squadre via terra di soccorritori hanno proseguito comunque le ricerche. La coppia era partita di primo mattino dal rifugio Pontese per raggiungere la cima con un amico.

Durante il percorso però entrambi avevano deciso di tornare indietro. L’amico aveva proseguito con altri escursionisti incontrati sulla strada. Quando era rientrato in rifugio, non vedendo la coppia, e non riuscendo a rintracciarla (nella zona i cellulari non prendono), aveva dato l'allarme.

I due dispersi erano piuttosto allenati e il percorso che dovevano affrontare per tornare indietro non era difficile per le loro capacità, un livello D.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina

Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello
Ostia, giornalista aggredito da Roberto Spada

Opinioni