cerca

Gli stilisti Dolce e Gabbana condannati a un anno e 8 mesi per il reato di evasione fiscale

MILANO Il giudice monocratico Antonella Brambilla ha condannato Stefano Dolce e Domenico Gabbana a un anno e otto mesi di reclusione ciascuno per omessa dichiarazione dei redditi. I due stilisti...

Gli stilisti Dolce e Gabbana condannati a un anno e 8 mesi per il reato di evasione fiscale

MODA MILANO: SFILATA DI DOLCE & GABBANA

MILANO Il giudice monocratico Antonella Brambilla ha condannato Stefano Dolce e Domenico Gabbana a un anno e otto mesi di reclusione ciascuno per omessa dichiarazione dei redditi. I due stilisti sono, invece, stati assolti dal reato di dichiarazione infedele perché «il fatto non sussiste». I pm Laura Pedio e Gaetano Ruta avevano chiesto una condanna a 2 anni e 6 mesi. I due stilisti dovranno anche pagare una provvisionale di 500mila euro all'Agenzia delle Entrate. Il pm ha parlato di «frode fiscale sofisticata» e di «prove granitiche» a carico della coppia. Per l’accusa, i due creatori della moda avrebbero costituito una società in Lussemburgo, la «Gado», proprietaria dei marchi del gruppo e di fatto gestita in Italia, al fine di ottenere risparmi fiscali. Il pm ha spiegato che la Gado era un «ponte radio: gli ordini partivano da Milano, facevano sponda in Lussemburgo e si trasferivano sugli studi dei professionisti milanesi che svolgevano l'attività di tutela dei marchi...».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Incidente in fabbrica, un fiume di succo di frutta invade la città

Agguato nella bisca del domino, lo colpiscono con un'ascia ma rimane illeso. Poi la rissa
Belen, show nuda nella vasca. E il web impazzisce
Lei è la sindaca? La Merkel snobba Virginia Raggi