cerca

Scossa di terremoto di magnitudo 3.9 tra Ancona e Macerata

Subito allertata la Protezione Civile, non risultano danni a persone e cose

Scossa di terremoto di magnitudo 3.9 tra Ancona e Macerata

INDONESIA EARTHQUAKE SEISMOGRAPH

Un evento sismico, localizzato a 21 km dalla costa, è stato avvertito dalla popolazione tra le province di Ancona e Macerata.

Le località prossime all'epicentro sono i comuni di Sirolo, Numana e Porto Recanati. Lo riferisce una nota della Protezione Civile che spiega come «dalle verifiche effettuate dalla "Sala Situazione Italia" del Dipartimento della Protezione Civile non risultano danni a persone e cose».

Secondo i rilievi registrati dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia la scossa è stata registrata alle ore 07.44 con magnitudo locale 3.9.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni