cerca

Preso l’autore degli attentati contro gli italiani a Farah

Informativa del ministro della Difesa Mauro alla Camera. Il giovane terrorista avrebbe confessato di aver agito da solo

Preso l’autore degli attentati contro gli italiani a Farah

AFGHANISTAN-C_WEB

L’autore dell'attentato a Farah in cui è morto il maggiore Giuseppe La Rosa e del lancio di una bomba a mano contro un Lince avvenuto ieri nella stessa zona dell’Afghanistan è stato arrestato. Lo ha comunicato il ministro della Difesa Mario Mauro, intervenendo alla Camera: l'uomo, di circa 20 anni, si chiama Walick Ahmad, ed avrebbe reso «piena confessione» assumendosi «la responsabilita» dei due atti, che sostiene di aver messo a segno «non in concorso con altri». A chiarire la vicenda sarà comunque la magistratura. «Confermo l'intendimento del governo di proseguire la partecipazione alla missione Isaf, il cui obiettivo ultimo è ormai prossimo, concludendola secondo i termini stabiliti» ha aggiunto il ministro durante la sua informativa a Montecitorio. L'ultimo attentato «conferma che, nonostante la validità delle procedure operative eseguite, dei mezzi e degli equipaggiamenti utilizzati, non è possibile azzerare completamente i rischi per i nostri militari - ha detto Mauro - Per questo non abbassiamo di certo la guardia. Voglio assicurare che la Difesa continua e continuerà ad attribuire la massima priorità al tempestivo aggiornamento delle procedure operative, dei mezzi e degli equipaggiamenti impiegati in teatro operativo».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Insulti e parolacce ai concorrenti, ecco i fuorionda di Flavio Insinna

Strage Manchester, il momento dell'esplosione. I video amatoriali
Manchester, strage al concerto di Ariana Grande
Bayern in festa, Ancelotti intona "I migliori anni della nostra vita"

Opinioni