cerca

Truffa alla Totò, piazzava vacanze in case di altri. Denunciato

Un po' come Totò con la Fontana di Trevi: proponeva in affitto case per le vacanze, con il «piccolo» particolare che non era lui il proprietario degli immobili. I Carabinieri della stazione di...

Truffa alla Totò, piazzava vacanze in case di altri. Denunciato

TOTO-C_WEB

Un po' come Totò con la Fontana di Trevi: proponeva in affitto case per le vacanze, con il «piccolo» particolare che non era lui il proprietario degli immobili. I Carabinieri della stazione di Chioggia, a conclusione delle loro indagini, hanno pero' posto fine all'attività del trufatore, denunciando in stato di liberta' G.C. 38enne di Langosco (Pv), gia' noto alle forze dell'ordine, per il reato di sostituzione di persona e truffa. L'uomo immetteva in Internet, su un noto sito di annunci immobiliari, la proposta di locazione a fini turistici per il periodo estivo di un appartamento a Sottomarina di Chioggia, ovviamente all'insaputa della proprietaria. Nell'annuncio pubblicava un'immagine dell'immobile, con i prezzi che gli eventuali clienti avrebbero dovuto pagare per aggiudicarsi la locazione nel periodo estivo prescelto, e con tanto di estremi del bonifico su conto corrente bancario, in suo favore. Grande e' stata la sorpresa quando, per ben due volte, si sono presentate due famiglie, provenienti da fuori Veneto, presso l'abitazione della signora per trascorrere le vacanze. In entrambi i casi i vacanzieri riferivano di aver letto l'annuncio sul web e di aver effettuato il relativo bonifico, dell'importo di 350 euro, come caparra, tramite conto corrente bancario. Scoperta la truffa, le vittime si sono presentate il Comando dell'Arma di Chioggia per sporgere denuncia di truffa. Successivamente, a seguito degli accertamenti condotti dai militari, si e' risaliti all'autore della truffa, a carico del quale risultano gia' numerose denunce per truffa da altri Comandi.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni