cerca

Papa Francesco: ci sono cristiani da salotto

Il Pontefice ha spiegato che si tratta di fedeli «educati ma tiepidi., che non hanno il fervore apostolico»

Papa Francesco: ci sono cristiani da salotto

PAPA-C_WEB

«Nella Chiesa ci sono cristiani tiepidi cioè cristiani da salotto, educati, ma che non sanno fare figli alla Chiesa con l'annuncio e il fervore apostolico». Lo denuncia Papa Francesco. «Lo zelo apostolico - spiega - non deve appartenere solo ai missionari. La Chiesa ha tanto bisogno di questo e non soltanto in terre lontane, nelle chiese giovani, nei popoli che ancora non conoscono Gesu' Cristo, ma qui in città. Proprio qui c'è bisogno di questo annuncio di Gesù Cristo. Dunque chiediamo allo Spirito Santo questa grazia: essere cristiani con zelo apostolico».  Papa Francesco ha celebrato questa mattina la messa per i dipendenti del Pontificio Consiglio "Giustizia e Pace". E hanno concelebrato con lui, nella cappella della Domus Santa Marta il cardinale Peter Turkson e il vescovo Mario Toso, rispettivamente presidente e segretario del dicastero. Erano presenti anche un gruppo di dipendenti della Radio Vaticana che non avevano potuto partecipare alle liturgie dei giorni scorsi. Bergoglio, poi, in un discorso rivolto ad alcuni ambasciatoi che hanno presentato oggi le lettere credenziali, ha detto:  "Va riconosciuto che la maggior parte degli uomini e delle donne del nostro tempo continuano a vivere in una precarietà quotidiana con conseguenze funeste. La paura e la disperazione - ha denunciato - prendono i cuori di numerose persone, anche nei paesi cosiddetti ricchi, la gioia di vivere va diminuendo, l'indecenza e la vilenza sono in aumento, la povertà diventa piu' evidente. Una corruzione tentacolare e un'evasione fiscale egoista hanno assunto dimensioni mondiali". Papa Francesco chiede "un coraggioso cambiamento di atteggiamento dei dirigenti politici" e invoca "un ritorno dell'etica in favore dell'uomo nella realtà finanziaria e economica".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

De Luca ci ricasca e chiama "chiattona" la consigliera grillina

Dentro Westminster, il panico durante l'attentato di Londra
Londra, dopo l'attacco a Westminster turisti bloccati per ore sul London Eye
L'ultima verità di Francesco Schettino: "Sono rimasto sulla  Costa Concordia fino all'ultimo minuto"