cerca

Figurine Panini contraffatte Sette denunciati

MODENA Smantellata dalla Guardia di Finanza di Modena un’intera filiera produttiva di figurine dei calciatori «Panini» contraffatte. I militari hanno sequestrato oltre 5,7 milioni di prodotto e...

MODENA Smantellata dalla Guardia di Finanza di Modena un’intera filiera produttiva di figurine dei calciatori «Panini» contraffatte. I militari hanno sequestrato oltre 5,7 milioni di prodotto e attrezzature per realizzarle. A capo dell’organizzazione, c’era un ex dipendente della Panini che da circa 10 anni si è messo in proprio ed ha aperto una ditta operante nella provincia di Modena che si occupa di commercializzare beni da vendere nelle edicole (per lo più piccoli giocattoli e gadgets per bambini). Sette le persone denunciate all’ Autorità Giudiziaria. Le false figurine venivano rivendute soprattutto in Emilia Romagna ed in particolare nelle province di Modena, Bologna e Reggio Emilia. Il valore delle figurine contraffatte sequestrate è stato quantificato in oltre 2,7 milioni di euro. I militari, grazie anche alla collaborazione della Panini, sono riusciti quindi a risalire al promotore dell'iniziativa e via via alla società che scannerizzava le figurine, a quella che provvedeva alla stampa.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni