cerca

Aggredito a picconate. Morte cerebrale per il 21enne

Il giovane era stato ferito sabato dal ghanese a Milano

Aggredito a picconate. Morte cerebrale per il 21enne

MORTO-C_WEB

Morte cerebrale. È stato dichiarato questa mattina alle 10,50, dai medici dell’ospedale Niguarda, l’encefalogramma piatto per Daniele Carella, 21 anni, una delle cinque persone aggredite sabato mattina in zona Niguarda, a Milano, a colpi di piccone da un cittadino ghanese. Carella era stato aggredito alle 6,30 mentre assieme a suo padre consegnava dei giornali. L’extracomunitario l’avrebbe colpito alla nuca e alla schiena provocandogli gravi ferite alla testa. Sabato era stato operato due volte ed era rimasto in sala operatoria oltre dieci ore.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello

Opinioni