cerca

Un secolo nella caserma Cadorna

ROMA Cento anni di presenza nell'edificio di via dell'Olmata, a Roma, dove si trova la caserma «Cadorna», non potevano passare inosservati. E la Guardia di Finanza ha voluto celebrare e festeggiare...

ROMA Cento anni di presenza nell'edificio di via dell'Olmata, a Roma, dove si trova la caserma «Cadorna», non potevano passare inosservati. E la Guardia di Finanza ha voluto celebrare e festeggiare ieri questo primo secolo con una solenne cerimonia alla presenza del Comandante Generale del Corpo, Generale di Corpo d'Armata Saverio Capolupo. La struttura è intitolata al Generale Raffaele Cadorna che, nel settembre del 1870, guidò le truppe alla conquista di Roma sulla via dell'unificazione dell'Italia, con il celebre assalto alla breccia di Porta Pia.

Già Palazzo Ravenna, la caserma Cadorna si chiamava Palazzo Ravenna e risale al XVII secolo. Situata nello storico rione Monti, proprio accanto alla Basilica di Santa Maria Maggiore, a partire dal 1945 è stata la sede del Nucleo Polizia Tributaria Investigativa e, successivamente, del Nucleo Centrale Polizia Tributaria, antenati dell'attuale Nucleo di Polizia Tributaria, che si trova ancora oggi nella storica struttura. Nell'occasione e' stato presentato il libro «La Polizia Tributaria a Roma: via dell'Olmata 45. Storia di una Caserma» scritta da due militari in servizio presso lo stesso Nucleo di Polizia Tributaria di Roma, con la supervisione del Museo Storico della Guardia di Finanza e la realizzazione a cura dell'Ente Editoriale del Corpo. L'opera narra la storia dell'edificio costruito sulle vestigia di alcune case dell'antica Roma, divenuta prima caserma delle Truppe Pontificie e del Regio Esercito e successivamente della Guardia di Finanza.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni