cerca

Commonwealth Niente summit per Elisabetta

LONDRA La regina Elisabetta non presenzierà al vertice 2013 dei capi di Stato e di governo del Commonwealth, in programma a novembre nello Sri Lanka: lo ha annunciato Buckingham Palace, senza fornire...

Commonwealth Niente summit per Elisabetta

BX_B7__WEB

LONDRA La regina Elisabetta non presenzierà al vertice 2013 dei capi di Stato e di governo del Commonwealth, in programma a novembre nello Sri Lanka: lo ha annunciato Buckingham Palace, senza fornire ulteriori spiegazioni. Una breve nota si limita a precisare che «al summit del Commonwealth di quest'anno la Regina sarà rappresentata dal principe di Galles», cioè dal primogenito Carlo, erede al trono. Già dai mesi scorsi vi sono state molte polemiche sulla scelta dell'ex Ceylon come sede del vertice, a causa degli abusi dei diritti umani e della mancanza di riforme democratiche che contraddistinguono l'ex possedimento britannico. Fonti riservate di Casa Reale hanno escluso tuttavia che la rinuncia della sovrana sia legata appunto alla questione srilankese, attribuendola invece al graduale passaggio delle consegne inteso a evitare il più possibile a Elisabetta, ormai 87enne, faticosi viaggi all'estero. «Dobbiamo rispettare tale decisione, in particolare perché la Regina nel prestare i propri servigi al Commonwealth è stata infaticabile» ha commentato il vice premier Nicholas Clegg, leader dei liberal-democratici. Sarà comunque la prima volta in cui Elisabetta II diserterà l'appuntamento con il Commonwealth dal 1971, quando se ne tenne la prima edizione.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni