cerca

Portici: tre morti e nove feriti per il crollo di un balcone

La tragedia durante la processione in onore di San Ciro

Portici: tre morti e nove feriti per il crollo di un balcone

CROLLO-C_WEB

È di 9 feriti, 3 in condizioni serie, e 3 morti, il bilancio del crollo della soglia di un balcone in pietra lavica a Portici, nel Napoletano, durante la processione di San Ciro. Sul balcone crollato, a guardare il passaggio del corteo, cinque persone. La soglia caduta aveva il peso di circa 300 chili. A morire, Aniello Scogliamiglio, 65 anni, rimasto a lungo aggrappato al resto del balcone prima di cadere nel vuoto, la moglie, e una passante, Concetta Evangelista, 65 anni. Il fatto è accaduto intorno alle 20:40; mentre in strada si stima ci fossero 25mila persone in attesa del momento conclusivo della processione, con il rientro della statua del Santo in Chiesa e la celebrazione dell'eucarestia. Le Forze dell'Ordine hanno dovuto contenere l'agitazione della folla, perche' s'era diffusa la voce di una sparatoria. La strada ora e' presidiata. Sulle cause del crollo, si attendono i primi risultati dei rilievi compiuti dai Vigili del Fuoco. Indaga la Polizia.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni