cerca

Il governo invia in India De Mistura

Sarà il rappresentante speciale del premier Letta per continuare a seguire la vicenda dei marò Latorre e Girone

Il governo invia in India De Mistura

BX_B7__WEB

Il presidente del Consiglio, Enrico Letta, ha nominato l’ambasciatore Staffan De Mistura suo inviato speciale presso il governo indiano per seguire la vicenda dei due marò Massimiliano Latore e Salvatore Girone, detenuti in India perché accusati di aver ucciso due pescatori.

La decisione di Letta, spiega Palazzo Chigi in una nota, è stata presa d’intesa con i ministri presenti a una riunione che si è svolta ieri mattina alla presenza del vicepresidente del Consiglio e ministro dell’Interno, Angelino Alfano, della titolare della Farnesina Emma Bonino, del ministro della Difesa Mario Mauro e della Guardasigilli Anna Maria Cancellieri. Nel corso dell’incontro l'ambasciatore Staffan de Mistura ha riferito i più recenti sviluppi della questione, nella prospettiva di una conduzione unitaria e collegiale del caso. Infine, «si è concordato che il formato della riunione odierna verrà mantenuto, nell'auspicio di una soluzione equa e rapida del caso».

Intanto oggi alle 9.30 giornata di solidarietà per i due fucilieri di Marina promossa dall'Associazione Apulia Onlus a Bari. L'evento prevede due distinti momenti: un corteo, con partenza alle 9.30 da piazza Libertà, e un seminario di studi, dal titolo «La vicenda dei marò in India - Aspetti giuspenalistici e di jus cogens» alle ore 10.15 presso l'ex Palazzo delle Poste in piazza Cesare Battisti.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Diletta Leotta come non l'avete mai vista 

Tutti in delirio per l'arrivo di Silvio Berlusconi alla convention di Fiuggi
Degrado capitale, la stazione Termini è un  vespasiano a cielo aperto
La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"