cerca

Carabiniere ucciso Arrestata la banda

CASERTA Due arresti nell’ambito delle indagini sulla sparatoria dopo una rapina in una gioiellerie a Maddaloni, nel Casertano, nel corso della quale è morto un carabiniere e un altro e stato ferito....

CASERTA Due arresti nell’ambito delle indagini sulla sparatoria dopo una rapina in una gioiellerie a Maddaloni, nel Casertano, nel corso della quale è morto un carabiniere e un altro e stato ferito. I militari dell’Arma con la collaborazione della squadra mobile di Napoli, hanno arrestato Rosario Esposito Nuzzo, 20 anni, e Giuseppe De Rosa, 22 anni, entrambi di Napoli. È stato il sostituto procuratore di Santa Maria Capua Vetere, Carlo Fucci, a disporre il fermo dei due, ritenuti «corresponsabili dei gravi fatti che hanno portato alla morte dell’appuntato Tiziano Della Ratta». Nella gioielleria hanno fatto irruzione tre rapinatori, due uomini e una donna. Nello scontro a fuoco Della Ratta è stato ucciso e Trombetta ferito. Feriti anche due dei malviventi, entrambi originari di Napoli: Vincenza Gaglione, 29 anni, e Angelo Covato, 18 anni. Gaglione e Covato sono stati arrestati mentre il terzo rapinatore è' riuscito a fuggire a bordo di un’auto presumibilmente guidata da un complice.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni