cerca

Uccisa in casa per 100 euro: fermato un romeno

Svolta nelle indagini sull’anziana assassinata a coltellate a Montecalvo Versiggia

Uccisa in casa per 100 euro: fermato un romeno

PAVESE-C_WEB

C'è un indiziato per l'omicidio di Alma Pecorara, pensionata 75enne uccisa a coltellate nella sua casa di Montecalvo Versiggia, sui colli dell'Oltrepo Pavese. I carabinieri di Stradella, insieme ai colleghi del nucleo investigativo del Comando Provinciale di Pavia, hanno fermato Constantin Scarlat, un 33enne di nazionalità romena sul quale graverebbero gravi indizi di colpevolezza, secondo i militari. L'uomo è disoccupato e vive a Golferenzo, sempre nell'Oltrepo Pavese. Il movente dell'omicidio sarebbe legato a dei forti dissapori avuti con la pensionata. Gli inquirenti attendono l'esito dell'autopsia e degli accertamenti sulle impronte rinvenute nella casa della donna, uccisa per circa cento euro.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

De Luca ci ricasca e chiama "chiattona" la consigliera grillina

Dentro Westminster, il panico durante l'attentato di Londra
Londra, dopo l'attacco a Westminster turisti bloccati per ore sul London Eye
L'ultima verità di Francesco Schettino: "Sono rimasto sulla  Costa Concordia fino all'ultimo minuto"