cerca

Uccisa in casa per 100 euro: fermato un romeno

Svolta nelle indagini sull’anziana assassinata a coltellate a Montecalvo Versiggia

Uccisa in casa per 100 euro: fermato un romeno

PAVESE-C_WEB

C'è un indiziato per l'omicidio di Alma Pecorara, pensionata 75enne uccisa a coltellate nella sua casa di Montecalvo Versiggia, sui colli dell'Oltrepo Pavese. I carabinieri di Stradella, insieme ai colleghi del nucleo investigativo del Comando Provinciale di Pavia, hanno fermato Constantin Scarlat, un 33enne di nazionalità romena sul quale graverebbero gravi indizi di colpevolezza, secondo i militari. L'uomo è disoccupato e vive a Golferenzo, sempre nell'Oltrepo Pavese. Il movente dell'omicidio sarebbe legato a dei forti dissapori avuti con la pensionata. Gli inquirenti attendono l'esito dell'autopsia e degli accertamenti sulle impronte rinvenute nella casa della donna, uccisa per circa cento euro.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Diletta Leotta come non l'avete mai vista 

Tutti in delirio per l'arrivo di Silvio Berlusconi alla convention di Fiuggi
Degrado capitale, la stazione Termini è un  vespasiano a cielo aperto
La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"