cerca

Decine di migranti soccorsi dalla Guardia costiera

Erano su un gommone a 120 miglia da Lampedusa. A bordo anche 17 donne

Decine di migranti soccorsi dalla Guardia costiera

MIGRANTI-C_WEB

Sono ripresi a ritmo serrato gli sbarchi di disperati sulle coste italiane. Alle 5 di questa mattina 84 migranti, di cui 17 donne, sono giunti a Lampedusa a bordo di due motovedette della Guardia Costiera. Una telefonata giunta nel tardo pomeriggio di ieri alla stessa Guardia Costiera, aveva segnalato una unità alla deriva nel Canale di Sicilia con un centinaio di migranti a bordo, a circa 120 miglia da Lampedusa. Dopo aver informato le autorità libiche, la Guardia Costiera ha inviato in zona un mercantile in transito mentre da Lampedusa partivano due motovedette e successivamente arrivava anche una nave della Marina Militare. L'unità alla deriva, un gommone di circa 10 metri, è stata raggiunta prima dal mercantile Polaris 2 e pochi minuti dopo dalle due motovedette della Guardia Costiera. Viste le condizioni del gommone e il numero dei migranti, sono state immediatamente avviate le operazioni di trasbordo dei naufraghi sulle motovedette dei soccorritori, che si sono concluse intorno a mezzanotte.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello