cerca

Agguato a Pesaro, avvocatessa sfigurata dall’acido

La donna è stata assalita nell’androne del palazzo. Rischia di perdere la vista

Agguato a Pesaro, avvocatessa sfigurata dall’acido

ACIDOPESARO-C_WEB

Una giovane avvocatessa di Urbino è stata vittima di un agguato ieri sera a Pesaro, dove abita in un appartamento a pochi passi dal centro storico. Un uomo le ha gettato addosso un prodotto acido ed è fuggito via, facendo perdere le proprie tracce.

Secondo alcune indiscrezioni, l’aggressore attendeva all'interno dello stabile e sembra fosse conosciuto dalla vittima. Le urla della giovane hanno allertato i condomini del palazzo, che hanno chiamato il 118 e i carabinieri. La donna, colpita al volto e in alcune parti del corpo, è stata soccorsa e portata in ospedale. Rischia di perdere la vista.

Quando è arrivata in ospedale avrebbe sussurrato un nome, forse quello dell’aggressore

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

De Luca ci ricasca e chiama "chiattona" la consigliera grillina

Dentro Westminster, il panico durante l'attentato di Londra
Londra, dopo l'attacco a Westminster turisti bloccati per ore sul London Eye
L'ultima verità di Francesco Schettino: "Sono rimasto sulla  Costa Concordia fino all'ultimo minuto"