cerca

Agguato a Pesaro, avvocatessa sfigurata dall’acido

La donna è stata assalita nell’androne del palazzo. Rischia di perdere la vista

Agguato a Pesaro, avvocatessa sfigurata dall’acido

ACIDOPESARO-C_WEB

Una giovane avvocatessa di Urbino è stata vittima di un agguato ieri sera a Pesaro, dove abita in un appartamento a pochi passi dal centro storico. Un uomo le ha gettato addosso un prodotto acido ed è fuggito via, facendo perdere le proprie tracce.

Secondo alcune indiscrezioni, l’aggressore attendeva all'interno dello stabile e sembra fosse conosciuto dalla vittima. Le urla della giovane hanno allertato i condomini del palazzo, che hanno chiamato il 118 e i carabinieri. La donna, colpita al volto e in alcune parti del corpo, è stata soccorsa e portata in ospedale. Rischia di perdere la vista.

Quando è arrivata in ospedale avrebbe sussurrato un nome, forse quello dell’aggressore

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Incidente in fabbrica, un fiume di succo di frutta invade la città

Agguato nella bisca del domino, lo colpiscono con un'ascia ma rimane illeso. Poi la rissa
Belen, show nuda nella vasca. E il web impazzisce
Lei è la sindaca? La Merkel snobba Virginia Raggi