cerca

Affluenza al 19% Il voto pro o contro la chiusura del sito non è valido

TARANTODiciannove per cento: questo il dato di affluenza che secondo le rilevazioni del Comune di Taranto ha raggiunto il referendum consultivo cittadino che si è svolto oggi pro o contro la...

TARANTO Diciannove per cento: questo il dato di affluenza che secondo le rilevazioni del Comune di Taranto ha raggiunto il referendum consultivo cittadino che si è svolto oggi pro o contro la chiusura totale o parziale (solo l'area a caldo) dell’Ilva di Taranto. In termini assoluti sono circa 30-31mila elettori. Il referendum non è valido perché il quorum fissato era del 50 per cento più uno degli elettori, ovvero sarebbero dovuti andare alle urne 86.351 su un corpo elettorale totale di 173.061. I seggi sono aperti sono stati aperti dalle 8 e fino alle 22 di ieri . Per ragioni di costo economico, il Comune di Taranto, che per il referendum affronterà una spesa di circa 400mila euro, ha compattato i seggi elettorali, riducendoli da 190 a 82. Il Comune ha costituito 82 sezioni, in 19 scuole e una nell'ospedale Santissima Annunziata. Taranto è chiamata alle urne per dire se vuole la chiusura di tutto lo stabilimento dell’Ilva «per tutelare la salute vostra e dei lavoratori dall’inquinamento».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Incidente in fabbrica, un fiume di succo di frutta invade la città

Agguato nella bisca del domino, lo colpiscono con un'ascia ma rimane illeso. Poi la rissa
Belen, show nuda nella vasca. E il web impazzisce
Lei è la sindaca? La Merkel snobba Virginia Raggi