cerca

Bimbo dimenticato in autostrada dai genitori

Il padre e la madre pensavano dormisse quando sono ripartiti col camper dalla stazione di servizio. Il piccolo invece era sceso a giocare

Brutta avventura a lieto fine sull'Autostrada del Brennero. Un bambino che viaggiava a bordo di un camper per raggiungere il Trentino per una vacanza insieme ai genitori e alla sorella maggiore, alla fermata del camper ad una sosta di servizio, non visto dai genitori che pensavano dormisse è sceso dal mezzo e si è messo a giocare. Il veicolo è poi ripartito senza il bambino rimasto a giocare da solo. Il casellante della stazione di servizio ha assistito alla scena ed ha allertato la polizia stradale che ha fatto partire subito da Trento una pattuglia. I poliziotti, giunti sul posto, hanno tranquillizzato il piccolo e sono riusciti ha individuare i genitori ancora ignari della vicenda.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni